Cima d'Arnò - dalla Val d'Arnò - Cima d'Arnò - Adamello - Italy
Cima d'Arnò - dalla Val d'Arnò

Cima d'Arnò - dalla Val d'Arnò

Cima d'Arnò - Adamello - Italy

Information
Min / max altitude1150m / 2849m
Duration1 day
Route typereturn_same_way
Source

Posteggiare al bivio per la Val d’Arnò quasi in testa alla Val Breguzzo da cui si accede.

Salita: Dal parcheggio imboccare e seguire la Valle d’Arnò (indicazioni Malga d’Arnò) lungo la poderale. Al primo bivio proseguire dritti tenendo la poderale sempre per Malga d’Arnò. Giunti alla malga tagliare in direzione NE per entrare nel fondo della valle presso l’anfiteatro roccioso che si lascia a sinistra per risalire i ripidi pendi sulla destra del torrente Roldone (sinistra orografica). Si superano questi pendi - attenzione sono piuttosto ripidi e valanghivi - esposti a Sud, Sud-Ovest. Come il terreno si fa più dolce portarsi verso il centro della valle a catino seguendo il solco vallivo formato dell’emissario dei Laghi Neri e raggiungere i Laghi a quota 2588m. Proseguire oltre su terreno più ripido per rimontare la visibile pala che conduce alla cima (2849).

Discesa: Lungo l’itinerario di salita seguendo i bei valloncelli o passando dalla Valle del Vescovo formando un giro ad anello passando per il Rifugio Trivena aperto in inverno.

Nota:

  • Se la Valle del Vescovo e i versanti a Nord presentano condizioni di sicurezza precarie scendere lungo l’itinerario di salita.

  • Affrontare il tratto di salita fra la Piana d’Arnò e i Laghi Neri solo con neve ben assestata.

Il tratto di bosco dalla Piana d’Arnò ai Laghi Neri è da affrontarsi con neve ben assestata.

Creative Commons logo

The text and images in this page are available
under a Creative Commons CC-by-sa licence.