Piz Salet - da Tschlin per l'Alp Tea Nova - Piz Salet - Arlberg - Silvretta - Switzerland
Piz Salet  - da Tschlin per l'Alp Tea Nova

Piz Salet - da Tschlin per l'Alp Tea Nova

Piz Salet - Arlberg - Silvretta - Switzerland

Information
Min / max altitude1550m / 2971m
Duration1 day
Main facingSE
Route typereturn_same_way
GearRamponi.
Source

Salita

Dall’estremità settentrionale di Tschlin (più precisamente dagli immediati pressi della Chiesa di San Plasch 1561m), salire in direzione SSW per una valletta fino a giungere ad un campetto di sci servito da una manovia. Piegando progressivamente verso NW si salgono dei prati fino ad imboccare il ben marcato sentiero che passando dalla [quota 1858m arriva ad incrociare una stradetta alla quota 1895m. Seguire brevemente quest’ultima verso N fino ad uscire dal bosco a Las Palüds. Proseguire ora in direzione NNW in lieve salita: in questo modo si raggiunge la dorsale di Tanter Vals. Con essa, su ottimo terreno, si accede agli ancora più dolci pendii superiori, ormai in vista della Fuorcletta. Puntare ad essa, raggiungendola su pendii da ultimo un po’ ripidi. Dalla Fuorcletta 2804m, seguire la ripida dorsale spartiacque in direzione NNE (pendii spesso privi della neve, spazzata via dal vento). Si raggiunge così la pianeggiante spalla a SW della vetta (2880m circa). Normalmente si lasciano qui gli sci perché successivamente non vi è più neve, spazzata via dai forti venti a cui è esposta la cresta. Si sale quindi tenendosi sempre un poco a sinistra (N) del filo di cresta, raggiungendo senza particolari difficoltà la comoda vetta del Piz Salet 2971m.

Discesa

Per il medesimo itinerario. In buone condizioni, dalla spalla a 2880m circa, si possono scendere direttamente i suoi ripidi pendii meridionali, ricollegandosi nei pressi della quota 2698m all’itinerario di salita.

  • In caso di ottimo innevamento e con buone condizioni dello stesso, è possibile dalla spalla a 2880m circa, raggiungere la vetta anche sci ai piedi con percorso però un poco esposto…
Creative Commons logo

The text and images in this page are available
under a Creative Commons CC-by-sa licence.