Pizzo San Pio - da Bodengo per il versante SW - Pizzo San Pio - Bündner Oberland - Adula - Tessin E - Italy
Pizzo San Pio - da Bodengo per il versante SW

Pizzo San Pio - da Bodengo per il versante SW

Pizzo San Pio - Bündner Oberland - Adula - Tessin E - Italy

Information
Min / max altitude1030m / 2304m
Duration1 day
Source

Da Bodengo 1030, proseguire per il fondovalle arrivati a Corte Terza 1190m, famosa per il precipizio di Strem, la valle curva verso S e si prosegue sulla strada ciottolata fino all’acquedotto subito dopo Corte Seconda 1389m, qui comincia il sentiero vero e proprio, che si innalza a Corte Prima 1540m con dolci svolte, ora la traccia diviene meno marcata e traversa il Torrente Bodengo e raggiunge il fondo della vallata ora il sentiero, oltre l’incrocio con quello che va al Forcellin del Notar, prosegue verso S per ripide pietraie e chiazze di neve ad inizio stagione, fino ad arrivare sotto una cengia (Correggia in dialetto) che si supera seguendo ora traccie ben delineate di sentiero e in breve si giunge alla Bocchetta della Correggia 2174m, di qui si scende per una quarantina di metri per poi traversare verso E passando sotto placche rocciose. senza perdere quota ci si avvicina al versante SW del Pizzo San Pio 2304m per pascoli, il quale si affronta appoggiando prima a destra per evitare un gradino roccioso poi a sinistra per ripido prato fino a giungere alla cresta W che in pochi minuti porta alla vetta. Dalla Bocchetta della Correggia e anche possibile traversare senza perdere quota ma meno agevolmente seguendo una debole traccia di capre intervallata da placchette facili, oppure seguendo la cresta W e ove si presentano difficoltà impegnative piegando a S per ripede sponde erbose.

Itinerario vario con bei panorami, dal Precipizio di Strem al pilastro NW del Pizzo Cavregasco, al Sasso Bodengo, e una volta superato il Passo della Crocetta appare la Cresta del Gratella col Pizzo Campanile e il bellissimo Lago di Darengo, ben visibili anche dal Pizzo San Pio.

Creative Commons logo

The text and images in this page are available
under a Creative Commons CC-by-sa licence.