Cima da Murtaira - Per la Valle del Forno - Cima da Murtaira - Engadin - Disgrazia - Switzerland
Cima da Murtaira - Per la Valle del Forno

Cima da Murtaira - Per la Valle del Forno

Cima da Murtaira - Engadine - Disgrazia - Switzerland

Information
Length15000m
Min / max altitude1800m / 2858m
Duration1 day
Main facingE, NE, SE
Route typereturn_same_way
GearRamponi
Source

Salita

poco prima di raggiungere il Passo del Maloia 1800 m salendo dalla Val Bregaglia si devia a destra e si raggiunge l’ampio parcheggio gratuito per il Lagh da Cavloc. Seguire questa strada ora a piedi (divieto di transito) e oltrepassare il ponte di quota 1793 m per continuare per la stradina e fino a raggiungere con qualche breve discesa il Lagh da Cavloc 1907 m. Passare dall’Alp da Cavloc 1911 m e continuare in direzione S per circa 2/300 metri di sviluppo, in seguito incominciare a salire i ripidi pendii sottostanti I Forn fino a circa 2300 m, ora proseguire per una ripida valletta fra due balze rocciose, e appena è possibile appoggiare a destra S e guadagnare una zona meno ripida a circa 2350 m. In seguito alzarsi per altri 50/70 m di dislivello, per poi deviare verso destra N in leggera ascesa in direzione della quota 2500 m, che dopo avere salito i suoi pendii in parte ripidi la si lascia a destra, continuare sul filo in parte ripido e alzarsi in direzione SW passando nei pressi della quota 2611 m. Dalla quota 2611 m in direzione SSW si aggira a circa 2700 m la cresta E della cima tagliando al piede un ripido pendio (attenzione), fino ad entrare in una valletta sospesa a S della cresta E della cima, dove per essa si raggiunge l’ampia cima con gli sci ai piedi.

Discesa

Per il medesimo itinerario.

Variante di salita e di discesa

è possibile salire a questa cima anche salendo i ripidi pendii soprastanti il Lagh da Cavloc, grosso modo dove ci sono tracce di sentiero, per poi fare un lungo traverso a circa 2150/2200 m, fino a passare a circa 2350 m sotto la quota 2500 m ripido e pericoloso in caso di scivolamento, alto salto di rocce al di sotto! In seguito come l’itinerario già descritto.

  • Gita dalle pendenze sostenute, da intrapendersi solo con condizioni assolutamente sicure di stabilità del manto nevoso.
Creative Commons logo

The text and images in this page are available
under a Creative Commons CC-by-sa licence.