Corna Rossa (Cime di Rogneda) - da Boirolo per S.Stefano e l'Alpe Rogneda - Corna Rossa (Cime di Rogneda) - Engadin - Disgrazia - Italy
Corna Rossa (Cime di Rogneda) - da Boirolo per S.Stefano e l'Alpe Rogneda

Corna Rossa (Cime di Rogneda) - da Boirolo per S.Stefano e l'Alpe Rogneda

Corna Rossa (Cime di Rogneda) - Engadine - Disgrazia - Italy

Information
Min / max altitude1500m / 2916m
Duration1 day
Main facingS
Route typereturn_same_way
GearColtelli da neve.
Source

Da Boirolo presso il grande parcheggio al tornante di quota 1500 m, si prende la stradina che con alcuni tornanti conduce alla stupenda località di S. Stefano 1806 m. Proseguire sulla stradina per raggiungere il fondo della valle, percorsa dal Torrente Rogna, al ponte di quota 2005 m. Costeggiare il torrente sulla sinistra per salire poi alla costruzione di quota 2186 m dell’ Alpe Rogneda. Ora salire, in direzione N, mirando la base dell’evidentissimo vallone, discendente dalla cresta sommitale delle Cime di Rogneda. A 2400 m circa si comincia così la salita di questo splendido ma ripido vallone (alcuni brevi tratti con pendenze vicino ai 40°). Giunti un poco al di sotto della cresta sommitale, piegare decisamente verso W per salire sci ai piedi in vetta alla Corna Rossa di Rogneda 2916 m (vedi note nel campo vetta).

DISCESA: per il medesimo itinerario.

Itinerario poco conosciuto. Si percorre però un canalone tra i “belli” delle montagne valtellinesi… Attenzione alle condizioni del vallone: la pendenza media supera i 30° con brevi tratti fino a 40° circa. Sviluppo dal posteggio di Boirolo 6 km.

Purtroppo tutta l’area delle Alpi Mara, Rogneda e Rhon, è letteralmente infestata dalle motoslitte (nella più assoluta anarchia), tanto che si sconsiglia l’accedervi nelle giornate di sabato e domenica!

Creative Commons logo

The text and images in this page are available
under a Creative Commons CC-by-sa licence.