Monte Rai - da Valmadrera per Sentiero Lucio Vassena (Corno Birone - Monte Rai) - Corno Birone - Bündner Oberland - Adula - Tessin E - Italy
Monte Rai - da Valmadrera per Sentiero Lucio Vassena (Corno Birone - Monte Rai)

Monte Rai - da Valmadrera per Sentiero Lucio Vassena (Corno Birone - Monte Rai)

Corno Birone - Bündner Oberland - Adula - Tessin E - Italy

Information
Length11158m
Min / max altitude270m / 1241m
Duration1 day
Main facingS
Route typeloop
Source

Il punto di partenza è nei pressi del cimitero di Valmadrera (alto. Quello inferiore ha il disco orario). Cominciamo la salita lungo il selciato che conduce a San Martino. Incontriamo qui un palo segnavia che indica la traccia per il sentiero Lucio Vassena. La salita si presenta subito sostenuta. Oltrepassiamo il Sass Negher, un imponente masso erratico che si contraddistingue proprio per il suo colore scuro rispetto a tutti gli altri sassi. Tale masso è stato trasportato dalla Valmalenco alla sua posizione odierna sopra Valmadrera e, date le sue caratteristiche, il “Sass Negher” è stato riconosciuto dalla Regione Lombardia come monumento naturale degno di tutela e salvaguardia. Proseguiamo a zig-zag nel vallone salendo un ripido pendio erboso fino al Ceppo della Forcola, un dosso erboso molto panoramico con stupendo panorama sui laghi . Da qui il sentiero si fa molto ripido ma senza particolari preoccupazioni anche se a volte un po’ aereo ed esposto. Superiamo con l’aiuto di una catena un risalto roccioso e continuiamo a salire lungo la spalla del Corno Birone. Da qui facilmente in vetta. Ottimo panorama. Si prosegue in leggera discesa lungo la facile spalla del Monte Rai e si risale sino alla sua vetta. Proseguiamo in discesa su facili pendii erbosi sino al Rifugio Consiglieri, per po risalire il ripido pendio che porta alla cresta del M.Cornizzolo e poi alla vetta.

Scendiamo dal rifugio sino al santuario di S.Pietro al Monte da cui si taglia per i sentieri n.7/8 in direzione S.Tomaso . Arrivati ad un bivio che porta a scendere per Civate, manteniamo la costa in direzione Valmadrera su sentiero che si perde un poco nella vegetazione (probabilmente poco frequentato) sino a ricongiungersi al Ceppo della Forcola con vari sali e scendi. Da qui, con attenzione vista la ripidità, discesa sino alla partenza

Creative Commons logo

The text and images in this page are available
under a Creative Commons CC-by-sa licence.