Cima dei Bureloni - da Passo Rolle - Cima dei Bureloni - Dolomites centrales - Italy
Cima dei Bureloni - da Passo Rolle

Cima dei Bureloni - da Passo Rolle

Cima dei Bureloni - Dolomites centrales - Italy

Information
Min / max altitude1950m / 3130m
Duration1 day
Main facingW
Route typereturn_same_way
GearPiccozza e ramponi necessari
Source

Itinerario molto vario, l’orientazione W della prima parte permette di avere neve buona anche in tarda mattinata in stagione avanzata.

Salita

Dal parcheggio dell’Acqua Benedetta risalie per circa 50m la pista baby in direzione NNW indi svoltare a destra e puntando in direzione del Monte Costazza (2275m) in direzione E passare dapprima per la Capanna Cervino (2082m) indi per Baita Segantini (2170m) presso il passo Costazza (2174m). Scendere in val Venegia fino al Campigol della Vezzana fino a quota 1900m sotto le sorgenti del Travignolo effettuando un giro in senso antiorario. Quindi risalire l’ampio vallone che porta alla cima di Focobon in direzione E (ripido, S3, uscita breve tratto S4) uscendo verso la sua sinistra nel vallone che porta al Passo del Mulaz; dove la pendenza si attenua si punta per qualche centinaio di metri all’arrivo della teleferica del rifugio per poi imboccare una seconda valle in direzione E che porta alla stretta sella del passo dlle Farangole 2932 m. (breve tratto S4 per arrivare al passo, passaggio stretto in sci). Si cala sull’altro lato per pochi m (corda fissa e roccette in caso di poca neve), poi si piega a destra, perdendo ancora qualche decina di m, toccando il piccolo Ghiacciaio delle Zirocole. Si risale il ghiacciaio puntando prima ad una sella nevosa compiendo un traverso in direzione SW (pendio SE, esposto a scaricamenti), quindi si piega ancora a destra in direzione W puntando al passo dei Bureloni (3000m). Si sale un breve tratto esposto sul canale W tra la cima dei Bureloni e la cima di val Grande, indi si risale l’ultimo tratto (ripido, breve ma esposto) che porta alla cresta E, larga ma abbastanza aerea, che si segue fino in cima (ultimo tratto a piedi).

Discesa

Discesa lungo l’itinerario di salita.

  • La discesa del ghiacciaio delle Zirocole merita qualche curva in più ed un ripellaggio per risalire al passo delle Farangole (risalita che deve in ogni caso essere effettuata eventualmente a piedi). Dalla Val Venegia per ritornare al Passo Rolle occorre ripellare per 150m oppure scendere la valle e trovare un mezzo che dalla strada di passo Valles porti al Passo Rolle.
  • La gita è D se si scendono i primi 150m in sci, altrimenti AD+.
Creative Commons logo

The text and images in this page are available
under a Creative Commons CC-by-sa licence.