Jôf Fuart - Via Normale - Jôf Fuart - Julian Alps - Italy
Jôf Fuart - Via Normale

Jôf Fuart - Via Normale

Jôf Fuart - Julian Alps - Italy

Information
Min / max altitude1200m / 2666m
Duration1 day
Main facingSE
Route typereturn_same_way
Gear- casco, set da ferrata consigliato.
Source

Accesso

Rifugio Corsi.

Salita

Dal Rifugio Corsi (1874m), seguire il sentiero CAI 625-7 in direzione dello Jôf Fuart. Al primo e al secondo bivio prendere sempre il sentiero a sinistra (buone segnalazioni). Al terzo bivio prendere la traccia a destra, indicata da bolli rossi un po’ sbiaditi. Salire la traccia un po’ accidentata che porta alla base di un primo risalto roccioso di 7m. Salire diritti per la parete nel punto indicato da una freccia rossa (un po’ esposto) oppure salire un canalino 8m più a sinistra. La traccia continua superando piccole balze rocciose e erbose, poi piega a destra per esaurirsi sulla parete rocciosa della Madre dei Camosci. Qui cominciano i cavi metallici che superano delle facili ma esposte pareti di roccia. Si oltrepassa una galleria naturale e si continua seguendo i cavi metallici sulla parete sovrastante. Quando questi terminano, la traccia risale il pendio detritico, immettendosi sul sentiero attrezzato Anita Goitan. Seguire questo sentiero verso sinistra per circa venti minuti e prestare attenzione al bivio successivo in cui i segnali indicano verso l’alto la via per lo Jôf Fuart. La traccia prosegue verso destra fino a sbucare sulla cresta SE. Si continua a salire poco a sinistra della cresta, incrociando il punto in cui sbuca la via della gola NE. Arrivati alla selletta tra le due cime, si può decidere se salire la cima N, la più alta, o la S, più bassa di 6m ma con il libro di vetta. La prima cima è elementare; per la seconda, si sale un piccolo gradino di roccia e si procede per una breve cresta stretta ma agevole.

Discesa

Stesso itinerario della salita (fare attenzione, percorso sempre piuttosto esposto).

Tracce di sentiero e facile arrampicata su via ferrata. La paretina iniziale non è attrezzata.

Creative Commons logo

The text and images in this page are available
under a Creative Commons CC-by-sa licence.