Pizzo Tresero - Dai Forni con discesa dalla Val Cerena - Pizzo Tresero - Ortler - Italy
Pizzo Tresero - Dai Forni con discesa dalla Val Cerena

Pizzo Tresero - Dai Forni con discesa dalla Val Cerena

Pizzo Tresero - Ortler - Italy

Information
Min / max altitude2125m / 3594m
Duration1 day
Main facingN
GearPiccozza ramponi imbragatura spezzone di corda e alcuni chiodi
Glacier gear required
Source

Salita

Dal laghetto artificiale a m 2125 nei pressi del Rif.Forni, prendere sulla sua destra e raggiungere la grande seraccata del ghiacciaio dei Forni. Anziché piegare a sinistra e salire in questo modo alla capanna Branca si entra in direzione opposta nel vallone (Canalone dell’Isola) che termina in un pianoro. Percorso fino al suo termine, con alcuni tratti ripidi, si raggiunge la Vedretta del Tresero e , aggirando a SE la CIMA di SAN GIACOMO, si sale all’ampia sella posta fra la stessa ed il Pizzo Tresero . Ora obliquando verso sinistra si sale più ripidamente aggirando la seraccata per raggiungere in alto la cresta SE del Pizzo Tresero dove, superato un breve ripido pendio, in pochi minuti verso destra si raggiunge la grande croce della vetta.

Discesa:

(da effettuare esclusivamente con condizioni ottimali !) Ritornati sui propri passi fino all’ampio colletto a m 3220 posto fra Tresero e S. Giacomo scendere in direzione nord nella Val Cerena con pendii di 35° (S3) per circa 250m poi obliquando verso sinistra si raggiunge un pianetto e si torna a destra dove per ripidissimo tratto a 40° (200m, S4) si arriva dove il canalone si restringe drasticamente (quota 2550 circa). Seguendo il vallone si scendono i pendii finali del conoide che porta all’ALPE CERENA m 1868 dove per stradina si raggiunge la strada dei Forni a quota 1900 circa.

Salita classica in ambiente glaciale La discesa in Val Cerena è percorribile solo con condizioni più che favorevoli per la forte pendenza di alcuni tratti e il pericolo di valanghe

la salita generalmente W mentre la discesa N

Creative Commons logo

The text and images in this page are available
under a Creative Commons CC-by-sa licence.