Einshorn Quota 2862 - Versante SW - Einshorn Quota 2862 - Bündner Oberland - Adula - Tessin E - Switzerland
Information
Min / max altitude1608m / 2862m
Duration1 day
Main facingS
Route typereturn_same_way
GearUtili ramponi e piccozza per il breve tratto alpinistico
Source

Salita

La prima parte dell’itinerario è in comune con l’itinerario al Piz de la Lumbreida]. Da San Bernardino parcheggiare dietro alla chiesa in ampio parcheggio adiacente uno skilift. (cartello ambiguo per solo autorizzati), risalire i pendii della pista in direzione di un evidente traliccio dell’alta tensione (20’, NE) lasciando sulla sinistra il Bosch de Sciuch. Dal traliccio piegare a sinistra (N) in falsopiano (Pian Lumbrif, 1876) andando ad attreversare il Ri de Fontanalba su un ponticello. Da qui seguire la riva destra orografica del ruscello in direzione N, poi NNE aggirando sulla sinistra eventuali dossi più ripidi. Entrare nella Val Vignun e raggiungere le due baite di Cassina de Vignun (2115, 1h 45’). Proseguire lungo il fondo valle in direzione dello Strec de Vignun sino a un piccolo laghetto posto a nord della q.2295. Da questo punto girare a sx e cominciare a salire decisamente verso Nord lasciando alla propria sinistra le rocce di q.2543.Giunti a un pianoro a quota 2500 m ( ben visibile in fronte il pendio più ripido di discesa) piegare a sinistra in direzione NW e passando sotto alla quota 2816 m (a sinistra) piegare a destra e entrare in un piccolo piano sotto alla vetta. Seguire fin dove possibile la cresta SW (attenzione cornici) e giunti al salto roccioso aggirarlo sulla destra e per più facili canali e cengette con gli sci in spalla giungere in vetta (10’ a piedi).

Discesa

Scendere dapprima sul versante opposto stando vicini al filo di cresta SE e raggiungere un colletto quota 2800 m. Direttamente dal colletto (stretto imbuto di discesa) o traversando un poco più a destra (pendio più ampio) scendere nel bellissimo pendio-canale con pendenza iniziale circa 35° alla cui base ci si ricollega all’itinerario di salita ( denominato Lista di Vert CNS 1:25000 Einshorn). Scendere quindi per l’itinerario di salita (sfruttando bene i pendii sostenuti di discesa) o eventualmente piegando leggermente a destra rientrare sull’itinerario di salita evitando alcuni tratti pianeggianti.

  • Discreto sviluppo iniziale.
  • Le condizioni del pendio finale possono far cambiare moltissimo la difficoltà. In caso di neve ghiacciata un errore causa una pericolosa scivolata.Il tratto iniziale è molto ripido (S4). Dal fondovalle la difficoltà è S2. L’itinerario è segnato sulla carta CNS267S come sola discesa. La salita è stata in parte valutata in loco.
  • i pendii finali sono orientati a Sud. Valutare il timing corretto per sicurezza e sciabilità.
Creative Commons logo

The text and images in this page are available
under a Creative Commons CC-by-sa licence.