Monte Masoni - Dalla Casera la Piana per il Lago di Publino - Monte Masoni - Bergamo Alps - Italy
Monte Masoni - Dalla Casera la Piana per il Lago di Publino

Monte Masoni - Dalla Casera la Piana per il Lago di Publino

Monte Masoni - Bergamo Alps - Italy

Information
Min / max altitude1464m / 2663m
Duration1 day
Main facingN
Route typereturn_same_way
GearColtelli da neve.
Source

Dalla CASERA LA PIANA 1464 m, proseguire sulla recente strada che sale sulla sinistra idrografica del TORRENTE LIVRIO. Essa termina a 1580 m circa, nei pressi di un enorme masso. Si prosegue allora sulla mulattiera, su terreno poco sciistico, fino alla quota dei 1900 m circa. Traversare ora decisamente verso E per un centinaio di metri, superando il solco di un torrente. Piegare poi nuovamente verso S (sempre nei pressi della mulattiera estiva) avvicinandosi ad una evidente parete rocciosa. Traversare ora in direzione della quota 2167 m per andare a raggiungere la piccola diga all’estremità occidentale del LAGO DI PUBLINO 2134 m. Attraversare il lago in direzione ESE per imboccare lo stupendo vallone che solca il versante NE del MONTE MASONI. Lo si sale interamente, transitando nei pressi delle quote 2219 m e 2425 m, sbucando così alla sella fra la vetta maggiore e la quota 2637 m. Ora per il cupolone sommitale indirizzarsi alla vicina vetta. DISCESA: per il medesimo itinerario.

Itinerario consigliabile solamente se si riesce a raggiungere con i mezzi la parte superiore della Val del Livrio. In caso contrario lo sviluppo della gita diventa inaccettabile.

tutto l’itinerario è potenzialmente esposto a caduta di valanghe! Il tratto fra 1600 m e 1900 m è poco sciistico (se non con innevamento abbondante).

Codizioni di innevamento permettendo, raggiungere la chiesa di San Salvatore dove a destra stacca la strada che si inoltra nella Valle del Livrio (“val del Liri”). Passando così da “la Crocetta”, da “il Forno” per terminare a “Casera la Piana”. Notare che già ad Albosaggia c’è un cartello di divieto di transito.

Creative Commons logo

The text and images in this page are available
under a Creative Commons CC-by-sa licence.