Monviso - Parete S - Mont Viso - Cottian Alps - N Queyras - Briançonnais - Italy
Information
Min / max altitude1715m / 3841m
Duration2 days
Main facingS
GearCasco, piccozze e ramponi
Source

Da Pian Regina seguire l’itinerario normale che porta al Colle dei Viso. Proseguire risalendo il conoide del Canale Barracco rimanendo preferibilmente sulla sinistra per evitare scariche dalla parete E del Viso. Giunti al Colletto Barracco, scendere in direzione del Bivacco Andreotti. Seguire poi all’incirca la via normale estiva: nevaio, traverso molto esposto a sinistra e poi per crestine varie verso destra fino ad una selletta. Qui ricordarsi in discesa di imboccare il canale che scende verso il Ghiacciaio di Viso, non ritornare sui traversi sottostanti. La salita prosegue di nuovo seguendo all’incirca la normale estiva fin sotto il passaggio dei fornelli a circa 3500m. Da qui tagliare verso sinistra (W) puntando al canale che scende tra le due cime del Monviso. Da questo punto, la salita è seriamente esposta su salti notevoli e con passaggi obbligati che, in discesa possono costringere a levare gli sci. Pendenza vicino a 50 ° . Una volta raggiunto l’ultimo canale, tutto evidente fino alla cresta sommitale . Siete in cima.

Dall’uscita del canale Barraco si scende una settantina di metri per poi risalire al bivacco. Al ritorno si risalirà questo tratto. Scendendo dalla sud per recuperare ciò che si è lasciato al bivacco occorrerà risalire una trentina di metri abbondanti.

Itinerario difficile da trovare in condizioni. Tenere conto che in alto si attraversano pendii molto ripidi e passaggi obbligati con possibile ghiaccio. La parete è a sud quindi, prende il sole molto presto. La difficoltà dell’itinerario non è data tanto dalla pendenza, quanto dalla mancanza di spazio per curvare, dall’estrema varietà di situazioni e dall’esposizione

La parete è orientata a sud, ma l’itinerario è complesso e si svolge su continue contropendenze, canalini più o meno incassati, crestine e dossi da superare o attraversare

Creative Commons logo

The text and images in this page are available
under a Creative Commons CC-by-sa licence.