Pizzo dei Tre Signori - per la Valle della Pietra - Pizzo dei Tre Signori - Bergamo Alps - Italy
Pizzo dei Tre Signori - per la Valle della Pietra

Pizzo dei Tre Signori - per la Valle della Pietra

Pizzo dei Tre Signori - Bergamo Alps - Italy

Information
Min / max altitude1053m / 2553m
Duration1 day
Main facingNE
Route typereturn_same_way
GearUtili coltelli da neve e ramponi.
Source

Dalla Centrale, proseguire per un brevissimo tratto sulla provinciale per Pescegallo fino ad un ponte; sulla destra parte una carrareccia che risale il bosco sulla destra idrografica della VALLE DELLA PIETRA fino a portarsi sul fondovalle. Raggiungere le baite a quota 1286 m, dove un ponte permette di attraversare il torrente e passare sulla sinistra idrografica della valle. Proseguire in salita alzandosi leggermente sul fondo valle seguendo sempre il tracciato del sentiero estivo. Raggiunto un bivio (frecce segnaletiche per il Rifugio Trona), proseguire per il sentiero di sinistra che, superata una valletta, risale il fianco boscoso della valle in direzione SW con numerose svolte. Raggiunto il limite del bosco, proseguire sempre in direzione SW passando nei pressi della CASERA NUOVA DI TRONA 1830 m, fino a raggiungere l’ampia sella della BOCCHETTA DI TRONA 2090 m circa. Da qui abbassarsi sul versante di Val Varrone per traversare verso sinistra e imboccare una valletta che conduce al Rifugio FALC (non nominato su IGM; sulla destra si slancia l’elegante piramide del PIZZO VARRONE). Oltrepassato il rifugio si raggiunge una selletta che immette su un ripido pendio al di sopra del LAGO DELL’INFERNO. Traversare questo pendio con una lunga diagonale in salita, fino a raggiungere un canale che in breve porta alla Bocchetta di Piazzocco m 2252 (non nominata su IGM). Passare sul versante di VAL BIANDINO e proseguire verso sinistra in piano, attraversando un ripido pendio e poi risalire dove più conveniente i dossi che conducono alla vetta. L’ultimo breve risalto si percorre con o senza sci a seconda delle condizioni. Variante di discesa: terminata la lunga serie di svolte del sentiero della VALLE DELLA PIETRA, abbandonarlo e scendere diritto sul fondo della valle di fronte ai pendii del Pizzo del Mezzodì. Proseguire sulla sponda sinistra del torrente per un breve tratto e, appena possibile, attraversarlo per raggiungere l’evidente carrareccia che conduce alle baite di quota 1286 m e si ricollega all’itinerario di salita in corrispondenza del ponte.

Prudenza nel ripido traverso poco prima della Bocchetta di Piazzocco, (occorre neve assestata) e nella Valle della Pietra: pericolo di valanghe dalle numerose vallette del versante sinistro idrografico e dal Pizzo del Mezzodì. Esposizione: ENE nella Valle della Pietra. Dalla Bocchetta di Trona in avanti esposizione varia.

Creative Commons logo

The text and images in this page are available
under a Creative Commons CC-by-sa licence.