Corno Cieco - da Morasco per il ghiacciaio dei Camosci e rientro dal Passo del Gries - Blinnenhorn - Ticino Alps - Goms - Switzerland
Corno Cieco - da Morasco per il ghiacciaio dei Camosci e rientro dal Passo del Gries

Corno Cieco - da Morasco per il ghiacciaio dei Camosci e rientro dal Passo del Gries

Blinnenhorn - Ticino Alps - Goms - Switzerland

Information
Min / max altitude1728m / 3374m
Duration1 day
Main facingE
Route typetraverse
Glacier gear required
Source

Salita

Da Riale 1728m si percorre sci ai piedi la piana fino alla diga del Lago di Morasco, si costeggia tutto il lago e finalmente si inizia a salire nel vallone del Rio dei Sabbioni. In stagione avanzata la strada è percorribile fino alla partenza della cabinovia dell’Enel in automobile. Si sale il canale del Sabbione dapprima ripido e stretto poi sempre più largo e con pendii più dolci. Si tralasciano eventuali tracce che salgono verso il lato orografico dx (a sinistra salendo, che vanno verso il rifugio Mores) per proseguire nel centro del vallone fino a trovare un rilievo con un cartello di pericolo. Verso la sx orografica del vallone (destra salendo) si risale un pendio ripido sottostante un canale fino a scorgere la strada che dal Rifugio Città di Busto scende verso il vallone e la diga. Si rimnotino i nevai superando la dorsale morenica verso quota 2600 per inoltrarsi in un vallone glaciale, ramo del ghiacciaio dei Camosci. Si sale tenendo alla sx il vecchio skilift fino ad una conca. Salire il primo canale a dx degli impianti (è quello meno ripido e più ampio) fino a raggiungere il Passo dei Camosci e l’ampia sella del Blinnenhorn che si traversa in discesa per po salire l’edifico sommitale.

Discesa

In discesa ci si abbassa nuovamente alla Gran Sella del Gries e si discende il plateu glaciale tenendosi sulla dx orografica. Si segue il ghiacciaio del Gries tenendosi alti sulla destra, ci si abbassa in prossimità delle rocce che scendono dal versante N della Punta dei Camosci e sempre in diagonale dapprima in direzione NE e poi piegando a ENE si raggiunge il passo del Gries 2479m. Importante stare alti sul lato destro del ghiacciaio. Si scorge una palina che rappresenta il punto dove dirigersi verso il colle. Dal passo si discende stando verso destra i pendii dapprima ripidi poi più dolci ed il vallone di Bettelmatt fino a raggiungere il Lago di Morasco e quindi Riale.

  • Pendii piuttosto ripidi in salita ed in discesa nel tratto iniziale dal Passo del Gries.
  • La salita si svolge via via su ogni versante, quindi la qualità della neve varia molto.
Creative Commons logo

The text and images in this page are available
under a Creative Commons CC-by-sa licence.