Basòdino - Giro intorno - Basodino - Ticino Alps - Goms - Italy
Basòdino - Giro intorno

Basòdino - Giro intorno

Basodino - Ticino Alps - Goms - Italy

Min / max altitude1728m / 3272m
Duration2 days
Main facingW
Route typeLoop
GearCorda piccozza ramponi
Glacier gear required
Source

Details

1°g.

Dal rif.Maria Luisa m.2160 (raggiungibile da Riale seguendo la stradina sempre battuta sulla sinistra orografica della valle) si raggiunge la valletta nei pressi di un pozzo isiometrico dell’invaso.In direzione E la si risale e, passando per un alpeggio si raggiunge la q.2321. Risalire ora il ripido vallone molto evidente del Kastelluke fino al suo termine m.2714 tenendo la sponda sinistra, superata la bocc. scendere il ripidissimo pendio opposto (pericolo di valanghe)e verso NW raggiungere Randinascia m.2156, dove superato un pianoro, ci si immette verso sinistra, nella valletta che sbocca a Robiei, ora verso E in breve si giunge alla cap. Basodino m.1856.

2°g

Ripercorrere a ritroso l’itinerario fino a Randinascia, raggiungere un colle sulla sinistra m.2252 in direzione del Basodino e, raggiuntolo puntare in direzione S attravervando con saliscendi alcuni avvallamenti. Superata sulla sinistra la fascia rocciosa del bacino glaciale del Basodino, puntare alla bocch. fra il Pizzo Cavergno m.3223 ed il Basodino m.3272 con evidente percorso verso SW. Salire con sci ai piedi la paretina SE del Cavergno,poi tornati alla bocch.,seguendo la cresta rocciosa (piccozza e ramponi) in direzione SE ed aver superato un piccolo torrione si raggiunge la vetta del Basodino m.3272. Dalla bocch. scendere sulle tracce di salita fino nei pressi del bivio di Randinascia (cartello indicatore)a q.2200 circa. Scavalcata una valletta in direzione NW si entra nella valle che seguita verso W porta alla bocch.di Val Maggia m.2635. Attraversare ora in direzione N la paretina del p.Fiorina raggiungendo la sua cresta E a q.2800 circa, scavalcarla e puntare decisamente a NW verso il P.Marchhorn m.2962, raggiungibile dopo alcuni saliscendi. Dalla bocch. di Val Maggia scendere in direzione del bacino del Toggia (W) ed, obliquando verso sinistra, raggiungere la diga nei pressi del rifugio Maria Luisa m.2160. Seguendo la stradina si scende in breve a Riale m.1728 concludendo la fantastica traversata.

  • Visto lo sviluppo e il notevole dislivello è necessario un ottimo allenamento.
  • Sulla cresta del Basodino puo essere utile legarsi.
  • Praticamente tutte le esposizioni.
  • Molta attenzione in caso di nebbia.
Creative Commons logo

The text and images in this page are available
under a Creative Commons CC-by-sa licence.

download-card-background

Download the app

  • Route search (300 000)
  • Community returns
  • Weather forecast
  • Avalanche bulletin
  • Race book
  • Creation of tracks
  • Topographic map (including IGN)