Oberlercherspitze - Da N - Oberlercherspitze - Pustresi - Hohe Tauern - Austria
Information
Min / max altitude1920m / 3106m
Duration1 day
Main facingNE
GearPiccozza e ramponi utili
Source

Bella gita, con interessanti panorami sulle cime glaciali della Maltatal e sul Grossenlandkees, ricco di seracchi. Itinerario tranquillo e piacevole, con discesa molto continua e divertente, con tratti anche ripidi.

Accesso

Sporthotel Maltatal (1920), Malta (Malta). Da Villach lungo l’autostrada per Salzburg fino a Spittal. Proseguire fino all’uscita Gmuend-Maltatal e risalire interamente la Maltatal, per una strada che nell’ultimo tratto diviene a pedaggio (apertura da metà maggio alle prime nevicate). Fuori dall’orario di apertura del casello si passa gratis. Proseguire lungo la strada, con molte gallerie, fino alla diga Koelnbrein e all’albergo.

Salita

Dal parcheggio seguire a piedi la stradina che percorre il colmo della diga; sul versante opposto scendere per una scaletta metallica e per un sentierino guadagnare il fondo del vallone Langkar. Risalirlo nel mezzo, con percorso evidente, superare due canali più ripidi che immettono sui vasti pendii del Langkarkees. Tenersi alti sopra il laghetto di q. 2752 sul lato sinistro del canalone e attraversare poi verso destra per raggiungere un ultimo valloncello più stretto, ormai in vista della cima. Con un traverso ascendente guadagnare quota sul lato destro del vallone e non appena possibile raggiungere la dorsale del crestone che, senza difficoltà, conduce sci ai piedi al risalto quotato 3052. Da qui a piedi, seguendo la cresta, con facile percorso si raggiunge il punto più alto.

Discesa

Per la via di salita, molto bella. Facile trovare ottima neve sopratutto sui pendii della conca del Langkarkees.

Periodo: maggio-giugno

Difficultà alpinistiche: 0 Pericolo valanghe: /3

Creative Commons logo

The text and images in this page are available
under a Creative Commons CC-by-sa licence.