Hoher Zaun - Da N - Hoher Zaun - Pustresi - Hohe Tauern - Austria
Information
Min / max altitude1500m / 3480m
Duration1 day
Main facingNE
GearCorda, piccozza e ramponi utili.
Glacier gear required
Source

Una delle discese più belle del gruppo del Grossvenediger, in maestoso ambiente glaciale. Possibile spezzare la gita in due giorni pernottando alla Neue Prager Huette (ma perdendo parecchia quota il secondo giorno per raggiungere la base del pendio superiore). Consigliabile anche in traversata, appoggiandosi alla Defereggerhaus.

Accesso

Matreier Tauernhaus (1500), (Venediger - Matrei). UD-Tolmezzo-Monte Croce Carnico-Lienz-Matrei. Da Matrei proseguire vero il tunnel Felbertauern fin dove la strada inizia decisamente a salire per raggiungerne l’ingresso. Qui si stacca una stradina a sinistra che scende sul fondo della valle e raggiunge in breve il rifugio.

Salita

Seguire la stradina che si inoltra nella valle, prende quota sulla ds. e raggiunge il paesino di Aussergschloss (belle case in legno). Proseguire sul fondo del vallone, quasi piatto, fino a Innergschloss (Venedigerhaus). In stagione avanzata, è disponibile un servizio taxi, altrimenti 1h. Continuare sul fondo del vallone ancora per un tratto, fino a dove esso si biforca. Prendere un ponticello a sinistra e portarsi alla base di un ripido pendio con alberi, che si risale con una S (ripido ed esposto, pericolo di valanghe). Più in alto si guadagna una conca e la parte inferiore del ghiacciaio. Lasciare le tracce dirette alla Neue Prager Huette e al Grossvenediger e tenersi sulla sinistra. La montagna è caratterizzata da un’evidente costola rocciosa che la segna in diagonale. Salire costeggiando questa costola, su pendenze sostenute (35° continui per circa 400 m) fino a q. 3200 circa. Attraversare verso sinistra e salire alla cima da E (ore 6).

Discesa

Per la via di salita.

Periodo: aprile - maggio

Difficultà alpinistiche: 0 Pericolo valanghe: 2/3

Alloggio : Neue Prager Huette

Creative Commons logo

The text and images in this page are available
under a Creative Commons CC-by-sa licence.