Sasso Piatto - per il canale N - Plattkofel - Dolomites centrales - Italy
Sasso Piatto - per il canale N

Sasso Piatto - per il canale N

Plattkofel - Dolomites centrales - Italy

Information
Min / max altitude1650m / 2760m
Duration1 day
Main facingN
GearRamponi, piccozza, corda, imbragatura, casco
Source

Il canale N del Sasso Piatto è da annoverare tra le classiche dello sci ripido in Dolomiti e entra di diritto nelle discese più ambite delle Alpi dagli amanti del ripido.

Accesso

Autostrada del Brennero uscita di Chiusa Val Gardena, Ortisei, Santa Cristina Val Gardena, Monte Pana

Salita

Da Monte Pana 1650 m si prende la strada forestale chiusa al traffico con segnavia N. 525 che porta al rifugio Vicenza 2280 m, la si segue fino a quota 1800 m circa da dove la si abbandona per dirigersi in direzione S verso il canale N del Sasso Piatto ben visibile già dalla strada. Il salto roccioso che ne sbarra l’accesso lo si supera con un traverso sulla destra, per poi ritornare verso sinistra nel centro del canale ancora molto ampio e relativamente poco ripido 30/35°, ben presto però il canale si strige e la pendenza aumenta notevolmente 45° per 300 m di dislivello fino alla forcella delle Torri 2760 m dove termina il canale. Se si vuole raggiungere la vetta del Sasso Piatto si deve seguire la ferrata Schuster con difficoltà alpinistiche variabili in funzione della quantità di neve presente.

Discesa

In discesa il salto roccioso in fondo al canale, nel caso non fosse sciabile, è possibile superarlo con una breve calata (15 m) con ancoraggio non troppo visibile sulla destra scendendo. E’ possibile raggiungere il canale anche partendo dal passo Sella risalendo al rifugio Demetz alla forcella Sasso Lungo 2682 m (possibilità di utilizzare la cabinovia se già funzionante), scendendo nel vallone N passando dal rifugio Vicenza fino ad incontrare l’imbocco del canale sulla sinistra. Altra possibilità dal rifugio Vicenza salire per la ferrata Schuster fino alla forcella delle Torri.

Gran bel canale ripido nella parte finale da non sottovalutare, ambiente tipico dei canali dolomitici, vivamente consigliato il casco.

Creative Commons logo

The text and images in this page are available
under a Creative Commons CC-by-sa licence.