Pizzo Zembrasca - per la Val Cantone - Pizzo Zembrasca - Engadin - Disgrazia - Italy
Pizzo Zembrasca  - per la Val Cantone

Pizzo Zembrasca - per la Val Cantone

Pizzo Zembrasca - Engadine - Disgrazia - Italy

Information
Min / max altitude2000m / 3089m
Duration1 day
Main facingS
Route typereturn_same_way
GearRamponi. Eventualmente, anche la piccozza.
Source

Dalla Baita Caricci, si attraversa il Torrente Bormina con un ponticello. Si sale costeggiando a sinistra il torrente per raggiungere tra rado bosco un ulteriore ponticello a 2100m circa. Superatolo, lasciare le costruzioni dell’Alpe Dosdè 2129m a S per salire in direzione W fino a raggiungere le rive meridionali del Lago di Val Viola 2267m. Sempre verso W portarsi fino a Case Val Viola 2353m. Imboccare allora la Val Cantone percorrendone il fondovalle fino agli immediati pressi del Lago di Val Cantone 2564m. Ora, piegare in direzione NE percorrendo pendii di media inclinazione. Un poco a N della quota 2747m, si va a salire l’evidente, ripido vallone che scende dal colle a occidente della vetta del Pizzo Zembrasca. Raggiunto il colle (3030m circa), si prosegue sulla cresta (se possibile anche con gli sci). Superato un ultimo, breve, affilato tratto, si raggiunge la vetta.

DISCESA: per il medesimo itinerario.

Il ripido vallone di accesso al colle di quota 3030m circa, richiede neve stabile. Se la cresta finale è in ottime condizioni, si giunge a poche decine di metri dalla vetta, comodamente sci ai piedi. In questo caso anche piccozza e ramponi potrebbero essere superflui.

Creative Commons logo

The text and images in this page are available
under a Creative Commons CC-by-sa licence.