Jbel Ouaougoulzat (Tagount) - Salita da Zaouiat Oulmzi per il crinale N-NW - Jbel Ouaougoulzat (Tagount) - Morocco
Jbel Ouaougoulzat (Tagount) - Salita da Zaouiat Oulmzi per il crinale N-NW

Jbel Ouaougoulzat (Tagount) - Salita da Zaouiat Oulmzi per il crinale N-NW

Jbel Ouaougoulzat (Tagount) - Morocco

Information
Min / max altitude2150m / 3729m
Duration1 day
Main facingNW
Route typereturn_same_way
Source

Gita lunga con notevole sviluppo, nel nostro caso con sci in spalla in un ambiente totalmente isolato. Grande vista sul massiccio del Mgoun dalla cima. Dal Gite del villaggio Zouiat Oulmzi si parte nei campi in direzione est restando alla destra orografica del letto del fiume, si risale il sentiero che a tornanti porta ad un intaglio , qui seguire sempre in direzione E il sentiero segnalato con ometti fino al passo Tizi n’Taghfist a quota 2540. Qui possibilità di bivacco nei pressi dell’antico progetto di rifugio dell’Izourar ai bordi del lago di Izourar. Costeggiare il lago in direzione SSE verso le rovine all’inizio della Comba NW del Tagount. Salire l’evidente vallone fino al suo termine e piegare a sinistra verso il colletto che porta alla cima. Altrimenti ad un certo punto del vallone (ca.3000 m) salire sul crestone a sinistra come abbiamo fatto noi e per una cresta aerea che dà sulla Comba N arrivare al colletto che porta alla cima(lo sconsiglio per via che il percorso è più ghiacciato e pieno di sassi con in più diversi sali scendi che aumentano sviluppo e dislivello). Dal colletto salire alla cima. In base alle condizioni della neve scegliere la discesa più conveniente. Noi abbiamo optato per la discesa della Comba N. Dalla cresta aerea diversi couloirs di discesa sui 40° su 200 m poi il vallone si appiattisce nella parte mediana per diventare ancora piacevole nella parte finale. Il canalone sbuca nel vallone del lago. Percorrere la riva destra su terreno fangoso (in caso di assenza di neve) per 1,5 km fino al passo (faticoso). Da qui scendere al villaggio di Zouiat Oumzi (8-9 h totale).

Creative Commons logo

The text and images in this page are available
under a Creative Commons CC-by-sa licence.