anello Decauville - Cancano - Boscopiano - Arnoga - Lago di Cancano - Engadin - Disgrazia - Italy
anello Decauville - Cancano - Boscopiano - Arnoga

anello Decauville - Cancano - Boscopiano - Arnoga

Lago di Cancano - Ortler - Italy

Information
Length42922m
Min / max altitude1265m / 2000m
Duration1 day
Route typeloop
Source

Classico giro ad anello in MTB, qui descritto con partenza da Arnoga

MTB

Dall’interno del tornante di Arnoga, sulla SS301, una larga strada agricola si diparte in direzione N con inizio pianeggiante. E’ la Decauville, che senza pendenza alcuna si inoltra per 12km a raggiungere a q 1760 la strada dei laghi di Cancano. Su asfalto si risalgono i tornati per raggiungere le Torri di Fraele 1941m, quindi si costeggia il Lago delle Scale su strada bianca e al bivio dopo il lago si tiene la destra scendendo sulla corona della diga di Cancano. La si percorre, si segue la strada e al bivio si tiene la destra per il grasso di Solena, passando per la Chiesa di S.Erasmo e l’adiacente Ristoro di Solena. 500m dopo la chiesa, a q 1960 al bivio si prende a destra la bella discesa che conduce a Boscopiano 1526m da dove, con breve risalita, si guadagna a q 1556 la SS38 dello Stelvio che ci porta a Bormio. Da Bormio, o lungo la SS301 del Foscagno o per la meno trafficata Via San Gallo e Premadio, si raggiunge la frazione Fiordalpe, prendendo a destra la strada che sale in direzione di Pedenosso. Prima della Chiesa di Pedenosso, presso una fontana, si diparte a destra la Via Fraele, che si inerpica in salita e ci porta al bivio a sinistra per Via S.Antonio, ripida strada asfaltata che termina a S.Antonio di Scianno. Una sterrata impervia prosegue guadagnando rapidamente quota fino a raggiungere l’intersezione con la Decauville in località Alpe Gattonino. 15min di pianeggiante (e rilassante…) strada bianca, già percorsa all’andata, ci riportano ad Arnoga.

Info

Sviluppo: 43Km D+ 1150m Difficoltà: MC Ciclabilità: 98% Terreno: asfalto 15% - sterrato 85%

  • Il giro può essere percorso in entrambi i sensi.

  • La partenza da Arnoga consente di percorre integralmente la Decauville, mentre altri luoghi di partenza consentono di accorciare il giro non nel dislivello ma nel chilometraggio.

Creative Commons logo

The text and images in this page are available
under a Creative Commons CC-by-sa licence.