Adaouda - 1858, culmen - Algeria
Adaouda

Adaouda

Algeria

1858 m

Il “dito”, puntato verso il cielo, indica il percorso da seguire. L’ambiente ricorda esplicitamente il passato vulcanico della regione : tronchi di cono, rocce nerastre lisciate dal vento e dall’aridità, magnifiche guglie isolate, che svettano nell’altopiano sabbioso dell’Hoggar meridionale. I dintorni di Tamanrasset sono molto particolari, popolati da queste mute presenze simboliche, che altro non sono se non la colonna portante dell’eruzione, messa a nudo dal tempo: colonne basaltiche che ben si prestano all’arrampicata con la geometricità delle loro linee, solcate da diedri, camini e fessure.