Penna della Rocca - 707, culmen - Apennins centraux - Italy
Penna della Rocca

Penna della Rocca

Apennins centraux - Italy

707 m

Information
Source

La parete SUD della Penna della Rocca vista dalla città di Terni si presenta con una serie di speroni calcarei alti dai cinquanta ai cento metri caratterizzati da stratificazioni orizzontali oblique e circondati da una rigogliosa vegetazione.

Sul torrione di sinistra si erge una caratteristica rocca di controllo (rovine).

La Penna della Rocca viene chiamata Austeri in onore di Orlando Austeri che 1926 perse la vita cadendo da quelle rocce. Successivamente negli anni ‘60 da un gruppo di scalatori del CAI che iniziarono a tracciare alcune salite di stampo alpinistico. Negli anni ‘70 Silvano Lepri e Paolo Nobili sulle tracce dei loro predecessori continuarono l’opera. Il Libro “Al di la delle ciminiere arrampicate nel ternano” rappresenta ad oggi una delle poche fonti di informazione sulle vie presenti in zona. Negli ultimi anni Capuano Carlo con un l’aiuto di diversi soci, specialmente Lorenzo di Tullio,ha aperto nuovi itinerari di stile moderno.